Ho la fortuna/sfortuna di conoscere un grande appassionato di mountain bike (specialità free rider), elettricista di professione, che è da poco diventato istruttore presso la più prestigiosa scuola italiana di MTB. E’ un maestro severo ed esigente che ha deciso di prendermi sotto la sua ala protettiva per introdurre step by step un ciclista da strada come me alle “meraviglie” del mondo off road. La Valle Camonica si presta bene a questa disciplina, con la sua rete capillare di sentieri e mulattiere. Federico è in grado di assemblare bici per tutte le esigenze, acquistando telai buoni usati e componentistica varia su Internet: questa “Intense” che sto provando è il terzo modello di bike che ha preparato per me che preferisco la salita alla discesa (con suo grande cruccio!).
Oggi siamo saliti da Bazena (1.800 mt), passando per Crocedomini (1.900 mt), per giungere poi in prossimità di Punta dell’Auccia (2.200 mt), con una temperatura esterna di 4 °C. Durante il tragitto abbiamo avvistato anche una poiana.

Luca

Prenota il tuo soggiorno nel nostro Bike Hotel!
Print Friendly, PDF & Email